header girato

La Benedizione di Cavallo e Fantino

palio-nizza 1324L'ultimo atto prima della Corsa del Palio è senza ombra di dubbio la Santa Messa propiziatoria a cui segue la benedizione del cavallo e del fantino.

È il momento in cui sacro e profano si uniscono e il popolo del confratello si unisce coralmente nell'invocazione a Dio e al santo titolare per la vittoria del palio, ognuno nella propria parrocchia.

È uno dei momenti più sentiti prima della Corsa proprio per la fede che i borghigiani hanno verso i propri colori e verso il Santo protettore titolare, spesso titolare anche della chiesa parrocchiale di riferimento.

Dopo la benedizione di cavalli e fantini, i riti della Festa sono quasi tutti svolti e non resta che trasferirsi in Piazza Alfieri per vedere chi tornerà da vincitore al tramonto verso la propria chiesa per intonare il Te Deum di ringraziamento.

sanpietro

 

Translate in

Joomla gallery by joomlashine.com

FOTOGRAFIE E VIDEO


L'ARCHIVIO DEL CANAPO

ANNO 2014

ANNO 2013

ANNO 2012

ANNO 2011

La Newsletter del Collegio

Iscriviti

Vuoi essere sempre aggiornato sulle iniziative del Collegio Rettori? iscriviti alla nostra Newsletter
Privacy e Termini di Utilizzo

Seguici su

facebook
twitter
youtube

Login

Per il momento non sono consentite registrazioni, per informazioni scrivere a: info@collegiodeirettori.net



Go to top