Il Collegio dei Rettori del Palio di Asti ha provveduto a rinnovare le proprie cariche. E’ stata eletta all’unanimità presidente del Collegio dei Rettori Nicoletta Sozio, rettrice di Santa Caterina. La Sozio, prima donna a ricoprire questa carica, è subentrata a PierPaolo Verri (Nizza), che non ricopre più l’ufficio di rettore del proprio comune.
Ad affiancare Nicoletta Sozio alla direzione del Collegio i due vicepresidenti, Mauro Nebbiolo (San
Secondo) e Marco Scassa (Don Bosco). Completano il direttivo il tesoriere Filippo Raimondo
(Moncalvo) e la segretaria Marisa Cerato (San Marzanotto).
Sono state costituite anche le varie commissioni di lavoro.
Artistica: presidente Giovanni Binello (Viatosto); componenti Samantha Panza (San Silvestro), Sara
Zito (Cattedrale), Diego Musumeci (Moncalvo).
Tecnica: presidente Federico Robino (Baldichieri); componenti Marco Scassa (Don Bosco), Anna
Maria La Matina (San Pietro), Filippo Raimondo (Moncalvo).
Sbandieratori: Silvio Quirico (San Lazzaro), Anna La Mattina (San Pietro).
Immagine e Comunicazione: Alessandro Franco (San Paolo) e Daniele Bruzzone (San Martino San
Rocco).
Bancarella: Paolo Tognin (Castell’Alfero).
Il Collegio ha espresso fin da subito piena fiducia nella nuova presidente, indicando chiaramente
come serva unità di intenti tra i vari rettori per collaborare in maniere proficua con
l’Amministrazione Comunale per il futuro del Palio, in un anno che sarà caratterizzato da grandi
cambiamenti.